Chi può trarre beneficio dalle Costellazioni Familiari?

Tutti proveniamo da un certo tipo di famiglia e anche se non se siamo consapevoli, abbiamo qualcosa di irrisolto nella relazione con essa; pertanto tutti possiamo trarre benefico da questo metodo.

Chiunque abbia l'opportunità di mettere insieme i componenti della propria famiglia in una costellazione attraverso il lavoro di Hellinger scoprirà che essa rappresenta accuratamente le relazioni reciproche e ne svela il significato profondo.

Ma non sono necessariamente solo le questioni familiari a essere oggetto di una sessione di Costellazioni Familiari. Potrebbe trattarsi anche di un problema che non ha apparentemente alcun nesso con la propria famiglia, per esempio la difficoltà di trovare un compagno o di portare avanti una relazione, oppure sentirsi in conflitto con un'attività lavorativa o l'incapacità di guadagnarsi da vivere. Si potrebbe addirittura indagare per una malattia di cui percepiamo l'origine psicosomatica oppure, pur non avvertendo la presenza di problemi specifici, della sensazione di vivere una vita vuota e senza senso.

Le Costellazioni Familiari permettono di esplorare qualsiasi cosa susciti sconvolgimenti emotivi o pratici nella vita, a chiunque voglia esplorare e prendere coscienza delle questioni chiave che danno un senso alla propria esistenza, la vita e la morte, il passato e il destino, confrontandosi con l'Anima e con il suo lungo e misterioso cammino di ricongiungimento con l'Uno.